Peter Thiel sostiene la ricerca sulla psilocibina nella depressione

Il noto investitore tecnologico Peter Thiel ha spostato la sua attenzione dall'ingegneria e dalla politica alla salute mentale. Ora sta investendo nel trattamento della depressione e di altri problemi psicologici con la psilocibina. Questa è la sostanza che altera la mente nei funghi magici.

L'interesse per la psilocibina sta crescendo rapidamente, ci sono indicazioni che questo farmaco potrebbe aiutare con vari disturbi mentali. E una solida ricerca scientifica può garantire che la psilocibina possa essere utilizzata come medicinale.

Psilocibina come medicinale

I funghi magici hanno un potenziale: la psilocibina è più di un semplice agente di sgancio. Può anche essere usato come metodo di trattamento per depressione, dipendenza, DOC e ansia. I funghi magici e altri psichedelici sono sempre stati usati da persone libere e indipendenti e non sono realmente favorevoli alle aziende farmaceutiche che trasformano la psilocibina in un farmaco.

Tuttavia, una ricerca approfondita può contribuire molto alla forza e all'efficacia della sostanza. Se vuoi usare un farmaco come medicinale per disturbi mentali, allora sono necessarie determinate condizioni. Ad esempio, è importante che uno scienziato sappia esattamente qual è la composizione chimica dell'agente e se il dosaggio è coerente. Altrimenti non puoi mai sapere esattamente quanta droga stai somministrando a un paziente. Devi sapere esattamente per quanto tempo il medicinale agirà e qual è l'effetto.

Per questo motivo, le persone stanno sviluppando la psilocibina sintetica. Quindi puoi soddisfare più facilmente i requisiti di cui sopra. Inoltre rende la produzione della sostanza più facile e migliore da controllare. Per questo motivo sono necessarie molte ricerche e quindi molti soldi. È vero Peter Thiel arriva dietro l'angolo.

È necessario un finanziamento dall'esterno

Peter Thiel, originario della Germania, è conosciuto come il co-fondatore di Paypal e Palantir Technologies. Recentemente ha sostenuto una start-up berlinese che sta sviluppando droghe psichedeliche. Thiel ha investito 10 milioni di euro nel lavoro di ATAI Life Sciences. L'azienda ha ricevuto 125 milioni di dollari durante questo round di finanziamento per sviluppare farmaci psichedelici per curare ansia, dipendenza e depressione.

Thiel è dietro la compagnia perché, secondo lui, prendono sul serio la malattia mentale come avremmo dovuto prendere tutte le malattie. ATAI è una piattaforma di sviluppo che collabora con altre società di sviluppo di farmaci. Ad esempio, hanno precedentemente contribuito a sviluppare ar-ketamina. Questo è un medicinale per il trattamento della depressione resistente al trattamento. L'ibogaina della società DemeRx, che può essere utilizzata per la dipendenza da oppioidi, è un altro farmaco simile.

Angermayer, co-fondatore di ATAI, è fiducioso nei farmaci che l'azienda sta sviluppando. Eppure è un processo complicato e incontrano tutti i tipi di ostacoli. Non si tratta solo di scienza, ma anche di politica. E puoi ancora rovinare tutto se scommetti sul design del processo sbagliato. Tuttavia, crede che questo sia il modo giusto. Crede che gli attuali trattamenti per i disturbi psicologici non siano assolutamente sufficienti. Per alcune persone i trattamenti regolari funzionano, ma per la maggior parte non funzionano o non funzionano adeguatamente.

Gli sviluppi non si fermano

Probabilmente per questo motivo Thiel ha anche sostenuto Compass Pathways con una donazione. L'azienda britannica ha raccolto 80 milioni di dollari per finanziare la ricerca sulla psilocibina a scopo terapeutico. In ogni caso, dietro lo studio c'è la FDA. Compass Pathways ha ricevuto l'etichetta Terapia rivoluzionariaperché la loro evidenza clinica per la terapia con psilocibina sintetica era molto promettente. La FDA sta consentendo l'accelerazione del processo di revisione dei farmaci. Compass Pathways proverà a commercializzare il trattamento entro il 2025.

C'è un crescente interesse per trattamenti alternativi per la malattia mentale. Le possibilità degli psichedelici stimolano l'immaginazione. L'effetto è in qualche modo misterioso, perché funzionano esattamente non è sempre chiaro. E oltre alla psilocibina come medicinale, sempre più persone stanno guardando alle possibilità di microdosaggio. Ciò significa che prendi solo una dose molto piccola (1/10 di una dose normale), in modo da poter soffrire meno di disturbi mentali, senza notare gli effetti che alterano la mente.

Indipendentemente da ciò, sono necessarie ulteriori ricerche. Ed è per questo che ovviamente servono anche i soldi. Un sacco di soldi. È la comunità imprenditoriale che può contribuire a questo. Per quanto alcune persone possano essere filantropiche (Thiel è anche visto come un filantropo), lo sviluppo di farmaci può essere redditizio. Solo nel 2018, il mercato degli antidepressivi valeva 14 miliardi di dollari. Quindi non è solo a causa dell'umanità che le aziende vogliono investire negli psichedelici come medicina. Ad alcune persone potrebbe non piacere. Ma l'inchiesta è necessaria e così si apriranno porte che altrimenti rimarrebbero chiuse. 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su google